Facebook è in continua espansione, tra le ultime novità del colosso di Zuckerberg compare MARKETPLACE lanciato in Italia lo scorso agosto. Marketplace è una piattaforma integrata che permette di vendere e comprare più facilmente oggetti tra gli utenti del social attraverso categorie e ricerche personalizzate. L’utente può inserire cosa vendere: nome, foto, una breve descrizione, la categoria e il luogo di vendita. Questo portale non permette alcun pagamento online tramite facebook, serve solo a mettere in contatto diretto venditori e acquirenti.

 

Questa vetrina per la compravendita privata può essere anche uno strumento di vendita per aziende e brand. Tra i clienti di Viaticino, DOMO spa e TENUTA DEL MONSIGNORE hanno attivato la VETRINA su Facebook. All’interno delle loro pagine vengono caricate foto, descrizione e link dove poter acquistare i prodotti.  In questo caso Marketplace può rappresentare l’anello di congiuzione tra la semplice promozione sul social e l’acquisto vero e proprio.

Una funzione in più data dalla Vetrina, è la possibilità di TAGGARE i prodotti nei classici post: una volta pubblicato comparirà una sezione con dei piccoli riquadri di anteprima con nome, immagine, prezzo. I TAG sono utili per vendere in modo meno diretto. Si creano post con argomenti inerenti a uno o più prodotti: in questo modo si ha la possibilità di inserire tag a tema.

Una nota negativa: al momento i prodotti vanno inseriti manualmente quindi può diventare un problema con i grandi e-Commerce. In questo caso è consigliabile inserire i prodotti di punta, i più venduti o promo particolari.

 

Questo sistema rende più evidente cosa vende e propone un’azienda o un’attività, può determinare una maggiore visibilità e probabilità che le persone vengano in contatto con i prodotti e siano più invogliati all’acquisto.

 

Grazie alla Vetrina le pagine Facebook aumentano la loro efficacia rendendo così il social uno strumento che se usato nel modo giusto può portare dei risultati concreti.